Family Tree

LE GENERAZIONI:
Nelle Arti Marziali Tradizionali Cinesi sono molto importanti le generazioni, l’arte del Ving Tsun è passata nel tempo da un bravo Sifu ad un altro bravo Sifu, senza modifiche o cambiamenti di generazione in generazione.
Le generazioni testimoniano un passaggio, una consegna del sapere per evitare che qualcosa vada perso o venga cambiato. Questo significa per noi Ving Tsun Kung Fu Tradizionale.
“Più si è vicini alla fonte più l’acqua è limpida e pura”

Ng Mui
Yim Ving
Tsun Leung Bok
Chau Leung Lan Kwai
Wong Wah Bo
Leung Yie Tei
Leung Jan
Chan Wah Shun
Yip Man
Victor Kan Wah Chit
Nello Neri
scuola_4
Grand Master Vctor Kan – Sifu Nello Neri

I discepoli di Yip Man di fama internazionale, con un regolare allenamento per non meno di due anni.

A partire dalla metà degli anni ‘50, il Ving Tsun di Yip Man iniziò a diventare molto popolare a Hong Kong. Era uno degli argomenti di cui si parlava di più sui quotidiani di Hong Kong. Molte persone andarono a lezione di Ving Tsun da Yip Man.
Ma la maggior parte di loro lo faceva solo per una settimana o un mese, unicamente a “scopi sociali”. C’era solo un manipolo di seri discepoli, tra cui Sifu Victor Kan Wah Chit e Sifu Wong Long. Costoro si allenavano regolarmente ogni giorno.Sifu Kan si allenò dal 1954 al 1961, successivamente lasciò Hong Kong per trasferirsi in Europa. Sifu Wong Long iniziò ad allenarsi nel 1956 ed è rimasto all’interno del circolo del Ving Tsun fino ai giorni nostri. Essi hanno conosciuto quasi tutti i praticanti di Ving Tsun dell’epoca. E’ loro dovere raccontare e testimoniare di coloro che furono discepoli di Yip Man in modo che la successiva generazione non possa confondersi.
Ciascuno di loro ha dato un’interpretazione personale al Ving Tsun di Yip Man.
Si tratta di una cosa molto diversa rispetto al libro della Hong Kong Ving Tsun Association, dove ognuno, pagando, può far scrivere il proprio nome nell’albero genealogico e l’associazione stessa non si assume.

albero-genealogico